Città di Venezia
Pubblica amministrazione

GARA N. 30/2020: INTERVENTI DI COMPLETAMENTO DELLA BONIFICA DELLE AREE SCOPERTE DELL’AREA DENOMINATA “EX OSPEDALE AL MARE” AL LIDO DI VENEZIA - C.I. 14655 - CIG 8311548A61, CUP F78G19016910001

Oggetto: GARA N. 30/2020: INTERVENTI DI COMPLETAMENTO DELLA BONIFICA DELLE AREE SCOPERTE DELL’AREA DENOMINATA “EX OSPEDALE AL MARE” AL LIDO DI VENEZIA - C.I. 14655 - CIG 8311548A61, CUP F78G19016910001
Tipo di fornitura:
  • Lavori
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 685.845,13
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 597.947,41
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 87.897,72
CIG: 8311548A61
CUP: F78G19016910001
Stato: In svolgimento
Centro di costo: Servizio Gare e contratti
Data pubblicazione: 08 giugno 2020 17:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 30 giugno 2020 0:00:00
Data scadenza: 08 luglio 2020 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • DGUE
  • Domanda di partecipazione
  • Documento di Identità
  • Cauzione - Fidejussione
  • Eventuali documenti integrativi
  • passoe
  • avvalimento
  • attestazione soa
  • certificazione iso
  • raggruppamento / consorzio
  • certificazione bollo

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
avviso ammessi esclusi con protocollo 06/08/2020 09:04 Altri Documenti
avviso ammessi esclusi 06/08/2020 09:09 Altri Documenti
avviso ammessi esclusi 19-08-2020 20/08/2020 11:23 Altri Documenti
Nomina presidente seggio 20/08/2020 11:24 Altri Documenti
nomina presidente commissione 20/08/2020 11:24 Altri Documenti
nomina seggio 20/08/2020 11:24 Altri Documenti
nomina commissione 20/08/2020 11:25 Altri Documenti
avviso ammessi esclusi 15-9 15/09/2020 13:03 Altri Documenti
graduatoria 15/09/2020 13:05 Altri Documenti

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

il requisito relativo all'iscrizione all'albo gestori ambientali cat.9 cl.D può essere posseduto (in caso di ATI) dall'azienda mandante?

Risposta:
Come previsto al punto 13.2.3 del disciplinare di gara: "Per i raggruppamenti temporanei, le aggregazioni di imprese di rete e per i consorzi ordinari di tipo orizzontale, di cui all’art. 45, comma 2 lettera d), e), f) e g) del Codice, i requisiti
economico-finanziari e tecnico-organizzativi richiesti nel bando di gara devono essere posseduti
dalla mandataria o da una impresa consorziata nella misura minima del 40%; la restante
percentuale deve essere posseduta cumulativamente dalle mandanti o dalle altre imprese
consorziate, ciascuna nella misura minima del 10% di quanto richiesto all’intero raggruppamento.
L’Impresa mandataria in ogni caso dovrà possedere i requisiti in misura maggioritaria."
 
La questione è stata affrontata anche dall’Autorità, relativamente al possesso del
predetto requisito in capo ai componenti dei raggruppamenti temporanei di concorrenti di tipo
orizzontale (parere n. 48 del 30 settembre 2014; delibera n. 257 del 7 marzo 2018) ed è
stato osservato che, mentre per i requisiti di natura oggettiva è ammessa la somma dei singoli
mezzi e delle singole qualità delle imprese facenti parte del raggruppamento, per quelli di natura
soggettiva tale possibilità non sussiste. L’Autorità ha quindi affermato che la prescrizione relativa
all’obbligo di iscrizione nell’ANGA ai sensi dell’art. 212 del d.lgs. 152/2006, attenendo a
un requisito di idoneità professionale tecnico-qualitativo, di natura soggettiva, si rivolge a tutte
le imprese associate. Con la deliberazione n. 498 del 10 maggio 2017 l’Autorità ha altresì
precisato che le imprese in RTI possono eventualmente cumulare le classi di iscrizione all’Albo,
in ragione dell’importo dei lavori che ciascuna di esse deve eseguire all’interno della categoria
OG12.

 


 

FAQ n. 2

Domanda:

 Si chiede cortesemente se è possibile ricevere il cronoprogramma in formato editabile.

Risposta:

Abbiamo inserito il cronoprogramma in formato editabile tra la documentazione di gara

FAQ n. 3

Domanda:

SI SEGNALA CHE L'ALLEGATO 4 RILIEVI DEGLI ELABORATI DI FARA E' ILLEGGIBILE PERCHE' DANNEGGIATO

Risposta:

L'ALLEGATO 4 RILIEVI DEGLI ELABORATI DI GARA E' STATO SOSTITUITO IN QUANTO DANNEGGIATO

FAQ n. 4

Domanda:

con riferimento alla procedura in oggetto, con la presente sono a richiedere, se ancora possibile, conferma relativamente alla compilazione delle sezioni B e C  della parte IV del DGUE.

Essendo iscritti alla CCIAA essendo in possesso dell’attestazione SOA e dell’iscrizione all’Albo Gestori ambientali (dati che si evincono dalle altre sezioni del DGUE) e analizzando le richieste delle suddette sezioni (sezione B e C della Parte IV) sembra non sia necessario compilarle

Risposta:

Si conferma, non è necessario